Altopascio, il ministro Centinaio all’inaugurazione della nuova sede della Lega

ALTOPASCIO – Tanti simpatizzanti in piazza Umberto ad Altopascio per l’apertura della sede della Lega di Altopascio e Montecarlo. Presente tutto lo stato maggiore toscano del partito di Salvini ma c’erano anche alcuni rappresentanti degli altri partiti del centrodestra.

– FONTENOITV

Ospite d’onore il ministro all’agricoltura Gian Marco Centinaio, che è stato accolto dai rappresentanti locali del partito. Il ministro ha tagliato il nastro della nuova sede insieme al commissario regionale della Lega, e sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi.“Le attività che ha in programma il partito a livello locale sono molteplici – ha spiegato il commissario della Lega ad Altopascio, Simone Marconi – in primis le elezioni a Montecarlo, gazebo su tutto il territorio, campagna di ascolto dei cittadini, eventi su importanti tematiche, volantinaggio e molto altro”.

A margine dell’incontro c’è stata una polemica con il sindaco di Altopascio, Sara D’Ambrosio, del Pd, invitata all’inaugurazione, che a sua volta però aveva invitato il ministro Centinaio in Comune. Alla fine la sindaco non è andata dalla Lega e nemmeno il ministro si è presentato in municipio.

Share