unnamed-7

 
Altopascio, 23 novembre 2016 – Cappellini, guanti e rastrelli: gli studenti della scuola media di Altopascio ripuliscono il parco Aldo Moro e delle Mura castellane. La settimana europea per la riduzione dei rifiuti è arrivata anche ad Altopascio: oggi, infatti, gli studenti di seconda della scuola media hanno aderito alla giornata organizzata dal Comune insieme a Legambiente Circolo Piana di Lucca e all’Istituto comprensivo comunale. L’iniziativa è stata aperta dai volontari di Legambiente che hanno tenuto una lezione in classe, per poi accompagnare i ragazzi nei parchi comunali armati di sacchetti e guanti.
«È la seconda giornata che organizziamo su questo argomento – spiega il vicesindaco Daniel Toci – L’iniziativa si inserisce in un percorso più ampio che parte dalle scuole, con l’introduzione di momenti di educazione ambientale, e si concretizza con le azioni previste per contrastare l’abbandono dei rifiuti e incentivare la raccolta differenziata».
Per quanto riguarda la raccolta differenziata, in seguito a una ricognizione di Ascit, l’amministrazione comunale sta inviando lettere ai condomini e ai quartieri in cui la raccolta viene fatta male o per niente. Sul versante abbandono dei rifiuti, invece, il nuovo comandante della Polizia municipale, Daniele Zucconi, sta acquistando le strumentazioni necessarie per intensificare i controlli sul territorio, a partire dalle telecamere mobili.

Share