fagni_francesco1-300x244
Il candidato a sindaco Francesco Fagni non farà apparentamenti in vista del turno di ballottaggio del 19 Giugno .
Dopo una analisi attenta del voto, nella serata di martedi mi sono riunito con tutti i candidati delle tre liste che appoggiano la mia candidatura a sindaco, ai quali ho comunicato la mia decisione in merito agli apparentamenti.
Non ho cercato né sollecitato contatti perchè non credo alle alleanze puramente elettorali, perchè se ci si presenta divisi alle elezioni il motivo risiede nel fatto che non sono stati trovati prima della consultazione elementi di convergenza, dal punto di vista programmatico. Mi fa piacere che anche gli alleati condividano la mia scelta.
Costruire una alleanza di governo che non abbia alla base gli interessi dei cittadini non mi interessa, perchè è lontana dal mio modo di intendere l’impegno amministrativo e i principi che fino a oggi hanno sempre guidato la mia attività di assessore e vicesindaco.  
Il 19 giugno gli altopascesi dovranno scegliere fra due diverse impostazioni, valutando sopratutto che il fattore esperienza sarà determinante per guidare la macchina comunale in una fase della vita istituzionale molto complicata e densa di insidie come quella attuale”.

Share