All’audotorium Vincenzo Da Massa Carrara uno spettacolo teatrale con gli studenti del Majorana e Benedetti.

Sabato 29 aprile alle ore 21 presso l’Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara” di Porcari

gli alunni del Liceo “E. Majorana” di Capannori e dell’ITET “A. Benedetti” di Porcari,

coordinati dalle Prof.sse T. Vannucci, L. Guidugli, C. Motroni, A. Angeli e G. Biagini,

metteranno in scena l’opera teatrale “Se tu avessi parlato Desdemona”.

Lo spettacolo è il risultato di un percorso di riflessione e rielaborazione sugli stereotipi, i

pregiudizi, i condizionamenti sociali che sono spesso alla base del fenomeno quanto mai

attuale dei femminicidi.

“Abbiamo sostenuto con molto entusiasmo quest’iniziativa portata avanti dalla scuola

superiore del nostro territorio – afferma Fabrizia Rimanti, Assessora alle Pari Opportunità

del Comune di Porcari – perché ben sintetizza le caratteristiche delle azioni che, a nostro

avviso, devono essere messe in atto per prevenire e contrastare la violenza sulle donne. Il

problema è anzitutto culturale ed educativo, per questo è fondamentale attivare percorsi

formativi che pongano al centro il rispetto della dignità della persona, la parità e differenza

di genere.”

“Si tratta – prosegue l’Assessora – di interventi che si collocano in una prospettiva di

‘lungo sguardo’, nella consapevolezza che è necessario rafforzare la collaborazione tra

istituzioni, in particolare la Scuola, con le Associazioni e le famiglie.”

“Ringrazio per la proposta – conclude Rimanti – L’ITET ‘A. Benedetti’ ed il liceo ‘E.

Majorana’ il Dirigente Lippi e, soprattutto, i Professori che hanno coinvolto in vario modo

tutti gli alunni.”

Share