Alla libreria Ubik di via Fillungo si terrà la presentazione del libro di Edda Negri Mussolini e Emma Moriconi:16463772_1421153024573644_6548770572545526088_o

 

Questo sabato 7 aprile alle ore 18 presso la libreria Ubik di via Fillungo si terrà la presentazione del libro di Edda Negri Mussolini e Emma Moriconi: “Mia nonna Rachele moglie di Mussolini”(prefazione di Gennaro Malgieri, editore: Minerva edizioni per la collana: Ritratti). Moderatore della serata il giornalista Aldo Grandi. Il libro è una sorta di lungo viaggio attraverso il fascismo visto attraverso i ricordi di famiglia di una protagonista come, appunto, Rachele Mussolini vista con le parole di sua nipote Edda Negri. Nessuna apologia del regime bensì il tentativo di ripercorrere un periodo cruciale della storia d’Italia senza strumentalizzazioni di sorta.

Sinossi. Da tutti è conosciuta come Donna Rachele, la moglie del Duce. Per Edda Negri Mussolini è semplicemente “la nonna”: la persona che l’ha cresciuta dopo la morte prematura della madre Anna Maria (ultimogenita di Benito e Rachele). In questo volume emerge la dimensione umana della storia: quella vera, capace di rendere unico e inedito il racconto di Edda. A parlare sono i sentimenti e le emozioni verso coloro che la Storia ci ha abituato a giudicare da un unico punto di vista. Non soltanto. Accompagna l’aspetto confidenziale del rapporto intenso tra nonna e nipote, una rigorosa e approfondita ricerca, da parte delle autrici, nei tanti archivi, grazie alla quale è possibile correggere quegli errori storici ormai presi per veri. Ricerca supportata da un ricco apparato fotografico, in gran parte inedito, proveniente dagli album di famiglia di Edda.

Ricordiamo che Edda Negri Mussolini, che sarà presente alla serata, è la figlia dell’ultimogenita di Benito Mussolini, Anna Maria e di Nando Pucci Negri presentatore televisivo. Edda, conduttrice televisiva, ha preso parte a diversi programmi in Rai fra cui “I Fatti Vostri”.

Al termine dell’appuntamento, serata presso l’Antica Trattoria Stefani con l’autrice del libro presente per i ringraziamenti.

Share