Alival Nuova Castelli e Flexilog siglano l’accordo per la logistica con le organizzazioni sindacali. L’intesa riguarda tredici addetti del Magazzino di Ponte Buggianese

Di qualche tempo fa la notizia che Alival Nuova Castelli di Ponte Buggianese avesse intenzione di affittare il ramo di azienda relativo al reparto magazzino e logistica a Flexilog.

FLEXILOG è una società presente prevalentemente nel nord d’Italia, specializzata nelle attività di gestione della filiera logistica di primari operatori della grande distribuzione e grande distribuzione organizzata; l’azienda è in piena espansione sul piano nazionale, e guarda con particolare attenzione alla Toscana.

A realizzare la piena partnership tra le due società, adesso, è giunto anche l’accordo sindacale sottoscritto presso la sede pistoiese di Confindustria Toscana Nord: grazie ad esso tredici lavoratori Alival addetti alle attività di movimentazione e spedizione dei prodotti caseari passano in forza a Flexilog, nel rispetto di tutte le prerogative che contratto e normative del lavoro prevedono.

E’ concreta l’aspettativa che il nuovo assetto, raggiunto in un clima assolutamente collaborativo anche con le forze sindacali, preluda ad una ulteriore crescita per le due società, che si tradurrà in nuova occupazione sul territorio.

Segnali importanti già ci sono: attualmente il Gruppo Flexilog, con le sue aziende controllate e con la firma di questo accordo ed altre importanti intese, raggiungerà in Italia un’occupazione di circa 900 lavoratori; il fatturato del Gruppo previsto nel 2019 sarà di oltre 50 milioni di euro, con una crescita nell’ultimo triennio pari al 90%. Il suo Amministratore Delegato Salvatore Cassetti dichiara: “La centralità dello sviluppo del Gruppo Flexilog, passa attraverso l’acquisizione di nuovi clienti che richiedono una partnership nel processo di gestione dei fine linea di produzione. Il nostro Gruppo, forte delle competenze maturate in settori similari e con un know how specifico, garantisce efficacia ed efficienza nella gestione dei processi facendo propria la mission del cliente”.

Siamo estremamente soddisfatti dell’accordo raggiunto, che ci consentirà di migliorare ulteriormente l’utilizzo e l’efficienza del magazzino automatizzato aziendale, grazie alla consolidata esperienza nello specifico settore di Flexilog. Siamo certi che il nostro partner saprà attrarre nuovi volumi e creare nuovi posti di lavoro” ha aggiunto l’Amministratore Delegato di Alival, Riccardo Bottura.

Share