Alessandrini sindaco di Seravezza con il 50% dei voti

Un’elezione lampo quella che ha decretato la vittoria  elettorale di Lorenzo Alessandrini che diventa così il nuovo sindaco di Seravezza

Già dallo spoglio delle prime sezioni il candidato sostenuto dalla lista civica di centrodestra che porta il suo nome, ha distaccato in maniera netta le due candidate: Valentina Salvatori, vicesindaco dell’amministrazione uscente di centrosinistra appoggiata dalla lista Creare Futuro e Elena Luisi, appoggiata da una lista di centrodestra.

Alessandrini si aggiudica la tornata elettorale con il 50,03% delle preferenze, con la Salvatori che si ferma poco al di sotto del  32 con 31,98% e la Luisi che chiude con il 17,99%

Un risultato, secondo Alessandrini, frutto del lavoro dello staff ma anche dei risultati raggiunti negli anni in cui ha amministrato Seravezza in passato.

Secondo la candidata del centro sinistra, a pesare è stata l’eretità derivante dal secondo mandato

Un risultato che delude l’altra candidata di centrodestra che però afferma come la sua lista, probabilmente, abbia tolto voti al centro sinistra favorendo la vittoria di Alessandrini.

fontenoitv

Share