Frazioni: Alessandrini (Lorenzo Alessandrini Sindaco) sui cimiteri, canone luci votive ridotto al minimo fino a che non sarà ripristinato decoro e dignità tombe

“Lo stato dei cimiteri è oggi inaccettabile. Il canone delle luci votive sarà ridotto al minimo sindacale fino a quando non sarà ripristinata dignità e decoro dei cimiteri cittadini. E’ un piccolo segnale che vogliamo dare ai cittadini per aver sopportato degrado, incuria e menefreghismo”: lo ha annunciato il candidato sindaco alle prossime elezioni comunali del 3 e 4 ottobre a Seravezza, Lorenzo Alessandrini in occasione di un incontro con i cittadini a Ripa. Il tema dello stato di degrado dei cimiteri cittadini è tra le problematiche più ricorrenti durante gli incontri con i residenti. “Terremo aperti – ha assicurato Alessandrini – i cimiteri anche il lunedì”. Tra i punti cardine del programma di Alessandrini c’è anche la costituzione di un’unità operativa per il decoro urbano: “organizzeremo più squadre di operai, interni ed esterni, per assicurare gli interventi rapidi. Ripristineremo rapidamente decoro, ordine ed accoglienza alla città”.

Consulta il programma e conosci tutti candidati sul sito www.lorenzoalessandrinisindaco.it Per aderire o prendere contatto con il comitato è possibile rivolgersi ad una delle sedi elettorali presenti sul territorio a Querceta in via Aurelia, 1197, a Ripa in via De Gasperi, 651 e Seravezza in via Fusco 39, scrivere a info@lorenzoalessandrinisindaco.it oppure contattare il 349 310 9434 (Monaco).

Share