LA RAGAZZA DEGLI ORAFIORI’: AL VIA IL 23 FEBBRAIO UN LABORATORIO ARTISTICO MUSICALE GRATUITO RIVOLTO AI RAGAZZI DAI 13 ANNI IN SU

Organizzato dall’associazione ‘Luccasenzabarriere’ in collaborazione con il Comune

Prenderà il via mercoledì 23 febbraio in uno spazio della sede comunale di piazza Aldo Moro un laboratorio artistico-musicale intitolato ‘La ragazza degli orafiori’ promosso dall’associazione ‘Luccasenzabarriere’ di Lucca in collaborazione con il Comune di Capannori e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e il contributo del Cesvot

Il laboratorio, gratuito, è rivolto a ragazzi dai 13 anni in su, con disabilità e senza disabilità, e sarà tenuto da Kizzy Rovella, musicoterapeuta e Roberto Romani, maestro di musical. Il percorso si articolerà in 7 incontri che sono in programma mercoledì 23 febbraio, mercoledì 2,9,16,25 e 30 marzo e mercoledì 6 aprile dalle ore 17.30 alle ore 19.30 e culminerà in uno spettacolo di ‘teatro di immersione’ che si terrà sabato 9 aprile alle ore 21 presso il complesso di San Micheletto (sala degli affreschi) a Lucca.

Obiettivo del nuovo progetto artistico è dare attraverso il teatro e la musica l’opportunità ai partecipanti di raggiungere nuovi piccoli e grandi traguardi in fatto di espressività, comunicazione e relazioni interpersonali.

 

‘Il teatro e la musica costituiscono formidabili mezzi espressivi sicuramente molto adatti ed utili per sviluppare capacità di comunicazione e relazione nei più giovani- afferma l’assessore al volontariato e alle politiche della disabilità, Serena Frediani-. Caratteristica importante di questo corso è che è rivolto a tutti i ragazzi indipendentemente dalle loro abilità e questo è molto bello ai fini dell’inclusività. Ringraziamo Luccasenzabarriere, gli altri enti che sostengono il laboratorio e coloro che lo tengono per questa preziosa opportunità”.

Ringrazio il Comune di Capannori, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e il Cesvot per aver creduto e sostenuto questo progetto – afferma Domenico Passalacqua, presidente di Luccasenzabarriere-. Ringraziamento che estendo anche ai due professionisti che terranno il laboratorio”.

Per iscriversi al laboratorio è possibile contattare Kizzy Rovella al numero 347 6669960 o inviare una mail all’indirizzo kizzyrovella@yahoo.it.

Share