AL VIA DOMENICA 10 FEBBRAIO IL CARNEVALMARLIA CON IL RITORNO

DEI CARRI IN CARTAPESTA 
La storica manifestazione è in programma anche nelle domeniche 17 e 24 febbraio
e 3 e 10 marzo


Conto alla rovescia per il ‘CarnevalMarlia 2019’. Domenica 10 febbraio a partire dalle 14.30 piazza del mercato di Marlia e una parte di via Paolinelli si riempiranno di colori, allegria e musica grazie a questa storica manifestazione e torneranno protagonisti i carri allegorici assenti lo scorso anno a causa dell’incendio all’hangar dove vengono costruiti.

I carri del CarnevalMarlia 2019 saranno cinque e su tutti potranno salire i bambini.

Aprirà il corso mascherato il carro del Marillone – il pagliaccio simbolo della manifestazione – dove sarà presente anche un animatore che farà giocare i piccoli. Sarà poi presente il carro del rione Ponticello – Le Selvette intitolato ‘Con il treno della fantasia i pensieri volan via ‘, quello del rione La Fraga, intitolato ‘Buon appetito il carnevale è servito” e del rione San Donnino intitolato ‘Ragazzi si parte andiamo su Marte’ . Il rione Santa Caterina parteciperà con una mascherata con una cinquantina di figuranti. Fra i carri ci sarà anche quello, più piccolo, delle scuole “Don Aldo Mei” della Piana di Lucca.

Il CarnevalMarlia promosso dal Comitato CarnevalMarlia e dal Comune di Capannori in collaborazione con la Regione Toscana e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca sarà ancora gratuito grazie al sostegno economico da parte di tutti i soggetti promotori. La manifestazione si svolgerà anche nelle domeniche 17 e 24 febbraio e 3 e 10 marzo a partire dalle ore 14.30 e vedrà sfilare anche le varie mascherate delle scuole primarie di Capannori con tanti bambini, maestre e genitori in maschera, nonché la mascherata dell’oratorio della parrocchia di Marlia.Non mancheranno nemmeno stand gastronomici con frati, pasta fritta, pizze, ghiottonerie e fiera di beneficenza.

“Sono veramente soddisfatto che quest’anno la manifestazione possa svolgersi nella sua apprezzata veste tipica, quindi con il ritorno dei carri allegorici e con la conferma dell’ingresso gratuito – afferma il presidente del CarnevalMarlia Pierangelo Paoli -. Saranno cinque domeniche all’insegna del divertimento e della spensieratezza con tante attrazioni per i più piccoli. Ringrazio l’amministrazione comunale, la Regione Toscana e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca per i preziosi contributi”.

Domenica 10 febbraio oltre al corso mascherato, con sfilata dei carri allegorici e delle mascherate, è in programma animazione musicale con ‘Adele Group’ e animazione per bambini con trucca bimbo, sculture di palloncini e bolle di sapone giganti con Galaxy Animation. Sarà presente anche Mago Bolla con 2 Dinosauri ‘Cuccioli di Carnosauro’. Si esibirà inoltre la Filarmonica ‘Giacomo Puccini’ di Colle di Compito. Sono previsti omaggi per i bambini.

Share