Al 55° Rally Città di Lucca tornano finalmente a rombare i motori

MOTORI – L’attesa sta finendo, il classico conto alla rovescia, per sentire il rombo dei motori e apprezzare le sfide della 55^ Coppa Città di Lucca-3^ Coppa Ville lucchesi riservata alle auto storiche, si sta esaurendo.

–  fontenoitv

Si disputano sabato il 55esimo rally Città di Lucca e la 3a coppa Ville Lucchesi quest’ultima riservata alle auto storiche. Si tratta della terza gara in Italia (seconda in Toscana dopo il “Casentino”) dopo l’interruzione dell’attività sportiva motoristica nazionale dovuta all’emergenza sanitaria da Covid-19.

 

 

Il Città di Lucca 2020 arriva al cuore e alla mente di appassionati e addetti ai lavori con un parterre decisamente di lusso, quello dei 110 iscritti. Organizzata da Automobile Club Lucca, con la collaborazione di MaremmaCorse 2.0 ed il supporto tecnico di Lucca Corse, la competizione, una delle più longeve in Italia, prenderà vita nel rispetto di tutte le normative previste per il contenimento del contagio da Covid-19: per questo motivo, infatti, l’evento sarà a porte chiuse, non sarà possibile accogliere appassionati lungo il percorso proprio per evitare assembramenti.

17 “top car” al via, vetture di categoria R5 (1600 cc. turbo, trazione integrale), e tanta, tanta qualità tra i piloti. Occhi puntati su Rudy Michelini, idolo locale, che con la VolksWagen Polo R5 andrà alla ricerca del decimo alloro. Lo farà, per la terza volta al volante della vettura tedesca, affiancato da Michele Perna ed in allenamento per il debutto del 24 luglio nel Campionato Italiano a Roma. Non avrà vita facile, in quanto dovrà confrontarsi con diversi “nomi” a partire dal veronese Umberto Scandola, con Guido D’Amore al fianco (nella foto), i quali si presenteranno con la Hyundai i20 ufficiale italiana, anche loro “di passaggio” per la gara di RomaCapitale.

 

Da tenere d’occhio anche i vari Arzà, Battistolli, Gaddini e Pierotti. Sei le ps da affrontare, San Rocco, Cune e Pizzorne da ripetere due volte. Partenza alle 12,30 e arrivo alle 21 al Polo Fiere di Lucca. Non mancherà l’impegno di Noit Tv che vi proporrà in diretta le fasi di avvio, la PS di Pizzorne e la conclusione della corsa con relativa premiazione. Si riparte anche coi motori e questa è già una gran bella notizia.

Share