Aggressione in via Vittorio Veneto, arrestato un minorenne

 

LUCCA – I Carabinieri di Lucca hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare del collocamento in comunità a carico di un 17enne, abitante nel comune di Lucca, per i reati di lesioni personali aggravate in concorso e deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti al viso.

Si tratta dell’aggressione subita lo scorso giugno in via Vittorio Veneto da un 35enne italo-cubano per la quale sono state già arrestate due persone.

Share