AGGIORNAMENTO RICERCA RAGAZZO A MARINA DI MASSA
Proseguono le operazioni di ricerca del ragazzo ventenne di nazionalità tedesca, che dopo essersi tuffato dal pontine il giorno martedì 27 senza riemergere.
Sul posto sono impegnati anche i sommozzatori dei Vigili del fuoco provenienti dal comando di Livorno, le squadre di terra, Capitaneria di Porto, Guardia Costiera e Guardia di Finanza.
Le operazioni di ricerca sono ostacolate dal moto ondoso che insiste sulla barriera sommersa di massi anticorrosione della costa, che impediscono sia la navigazione delle imbarcazioni che l’immersione del personale sommozzatore.

Share