Aggiornamento Coronavirus: è stato registrato il primo caso di contagio nel territorio comunale di Capannori

Una persona residente nel Capannorese è risultata positiva al test. Si tratta dell’uomo della coppia messa in quarantena ieri: la moglie risulta invece negativa.
L’uomo ha segnalato all’Asl le persone con cui è stato a stretto contatto, quindi la procedura per limitare il contagio è attiva.
Per fortuna, in Toscana siamo di fronte a singoli casi, legati a contatti con persone del Nord Italia.
Non chiedetemi chi è, perché non è importante: chi doveva essere avvistato perché stato a contatto con l’uomo è stato avvistato.
Tutti gli altri devono stare tranquilli e seguire i comportamenti responsabili che abbiamo detto più volte:
– Lavare spesso le mani con acqua e sapone o con soluzioni a base di alcol per eliminare il virus dalle tue mani;
– Mantenere una certa distanza (almeno un metro) dalle altre persone, in particolare quando tossiscono o starnutiscono o se hanno la febbre;
– Evitare di toccarsi occhi, naso e bocca con le mani se presenti febbre, tosse o difficoltà respiratorie.
È mio dovere dare ai cittadini tutte le informazioni utili e lo faccio; è mio dovere anche tutelare le persone che hanno contratto il virus perché non solo non hanno colpe, ma meritano anche tutta la solidarietà che la nostra grande comunità sa esprimere.
Le persone che dichiarano di essere state a contatto con qualcuno poi risultato positivo, o che risultano loro stesse positive vanno ringraziate perché stanno aiutando il sistema sanitario a ridurre i contagi.
Non c’è motivo di allarmarsi: le persone che devono stare monitorate sono quelle che ci sono state a stretto contatto.
Con la Regione e l’Asl stiamo controllando la situazione minuto per minuto.
Vi tengo aggiornati su ogni evoluzione.

IL SINDACO LUCA MENESINI

Share