Food for change – Adotta un produttore
successo dell’iniziativa al Desco e fino al 16 dicembre si prosegue nei ristoranti.

Che piatto la zuppa di trippa dell’Osteria da Mi Pa!
E’ il piatto, infatti che si è aggiudicato il consenso dei circa 60 giudici che domenica al Desco hanno partecipato alla presentazione della settimana “Adotta un produttore” in forma di gara semiseria.
Al termine della gara, però, coerentemente all’iniziativa che aderisce alla campagna Food for Change, niente è andato sprecato e gli assaggi si sono moltiplicati, finoa ad esaurimento, anche tra i presenti.
Cuochi e produttori sono stati impegnati poi per tutto il pomeriggio a fornire informazioni e consigli al pubblico che affollava la sala.
Alla giornata di domenica hanno partecipato il Ristorante Mecenate, l’Antica Locanda di Sesto, l’Antica Trattoria Stefani, l’Enoristorante Micheloni, Gli Orti di Via Elisa, il ristorante Il Lombardo, la Buca di Sant’Antonio, la Locanda Buatino che hanno interpretato eccellentemente le categorie della prova: delicatezza, carattere, sfiziosità, tradizione, innovazione, sostenibilità.

A questi si aggiungono, in questa settimana
il ristorante il Giglio, la Locanda di Bacco, l’Osteria dal Manzo, l’Osteria da Mi Pa’, l’Osteria di Meati.

Dal 10 al 16 dicembre, la zuppa di trippa ed gli altri altri piatti proposti dei ristoratori si potranno gustare durante la settimana nei ristoranti aderenti all’iniziativa che proporranno a prezzo promozionale i menù realizzati in collaborazione col produttore e presentati domenica e le loro ricette amiche del clima.

Durante la settimana, una serata conviviale cui parteciperanno i produttori, sarà l’occasione di conoscere meglio i nostri protagonisti, la loro esperienza sul campo, i loro segreti ai fornelli. Queste le date delle serate in compagnia dei produttori e di Slow Food:

martedì 11 dicembre: l’Enoristorante Micheloni e Antica Locanda di Sesto
mercoledì 12 dicembre Ristorante il Lombardo e Ristorante Mecenate
giovedì 13 dicembre Osteria dal Manzo, Orti di via Elisa, Locanda di Bacco, Locanda Buatino, Osteria di Meati
venerdì 14 dicembre Buca di sant’Antonio e Trattoria Stefani
martedì 18 dicembre Osteria da Mi Pa’

Sulla pagina FB “Adotta un produttore”. altre informazioni su ristoranti e produttori che hanno aderito all’iniziativa.

Share