AD ARTEMISIA LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO ‘I RIBELLI.MEMORIE DEL SESSANTOTTO ALL’UNIVERSITA’ CATTOLICA’

Venerdì 9 novembre alle ore 18, ad Artèmisia, nell’ambito della rassegna ‘Una spina nel fianco’. Il Sessantotto: ricordi al femminile di un movimento’ è in programma la presentazione del libro, “I ribelli. Memorie del Sessantotto all’Università Cattolica” (Nuova Europa Edizioni) curato da Sofia Sandreschi, studiosa dei movimenti del ’68 e del ’77 in Italia e in Europa.
Una raccolta di contributi elaborati da coloro che, fra il 1967 e il 1968, sono stati i protagonisti del Movimento Studentesco all’Università Cattolica di Milano. Le loro parole contribuiscono a formare un racconto a più voci sul Movimento che unisce aneddoti personali, ricostruzioni storiche, analisi del contesto e delle motivazioni fondamentali, mettendo in luce come i prodromi del Sessantotto milanese siano rintracciabili nella contestazione messa in atto dagli studenti cattolici alla fine del 1967.

La rassegna è promossa dal Comune di Capannori, in collaborazione con le associazioni ‘Itaca’ e ‘I Ricostruttori’ in occasione del Cinquantenario del ’68.

Alla presentazione interverrà la scrittrice e giornalista, direttrice de ‘L’Ordinario’ , Romina Lombardi.

Share