Acf Lucchese determinata e serena ospita il Caprera

De Luca “ Lavoriamo bene, i risultati arriveranno”

Nonostante le due sconfitte consecutive c’è grande fiducia in casa Acf Lucchese Femminile, grazie a prestazioni comunque positive e alla considerazione che manca poco per effettuare il necessario salto di qualità in termini di gestione delle gare in un torneo difficile come quello nazionale di serie B.

Sono tranquillo e lo devono essere anche le ragazze- afferma il tecnico Andrea De Luca- perché stanno lavorando con grande impegno e qualità durante gli allenamenti e le partite fin qui disputate hanno dimostrato che dobbiamo solo crescere in cinismo, per concretizzare le occasioni che ci capitano, e in esperienza, per la gestione dei risultati e dei momenti. E’ evidente che la classifica non ci rende giustizia, ma siamo sereni e determinati per affrontare questa impegnativa stagione”.

Anche la gara di domenica scorsa con la capolista Empoli ha riproposto lo stesso canovaccio, con un buon gioco, occasioni mancate e reti subite nei pochi tiri in porta concessi.

Domenica prossima, 13 Novembre, alle ore 14,30 allo stadio di S.Giuliano Terme, l’Acf Lucchese Femminile del presidente Marco Chiocchetti ospiterà la squadra sarda del Caprera, che ha tre punti grazie alla vittoria con l’Oristano in una specie di derby di Sardegna.

Caprera è una nostra diretta concorrente – conclude De Luca- e quindi è evidente che la gara di domenica sia importante, ma non certo decisiva. Il campionato è ancora lungo, noi dobbiamo giocare partita per partita e completare il nostro percorso di adattamento alla categoria che è impegnativo ma alla nostra portata. Con il rientro di Elena Manganiello ho a disposizione tutta la rosa e quindi, sotto questo aspetto, non abbiamo nessun problema e potrò anche variare l’assetto a gara in corso. Mi auguro che ci sia tanta gente a sostenerci, come merita una società che sta lavorando molto duramente per giocare nel calcio che conta e delle ragazze che ce la mettono tutta”.

Share