ACCADDE OGGI – Il 13 aprile 1943 Radio Berlino annuncia il ritrovamento di fosse comuni nelle foreste di Katyn presso Smolensk, in URSS. Anni dopo si confermerà che si trattava di circa 15.000 ufficiali polacchi uccisi dalla polizia segreta di Stalin tra il 3 aprile e il 19 maggio del 1940.

Oggi quando parliamo di massacro di Katyn alludiamo però genericamente all’uccisione di oltre 20.000 prigionieri di guerra polacchi, ufficiali inclusi, fatti uccidere su ordine del dittatore sovietico.

Nella foto, la commemorazione del massacro nel 2007 a Varsavia.

 

FONTE FOCUS STORIA

Share