VILLA ARGENTINA: GLI STUDENTI DELL’ISI ‘PIAGGIA’ DI VIAREGGIO “CICERONI”

PER LE VISITE GUIDATE DELLA MOSTRA DI THEIMER APERTA FINO AL 3 APRILE

Occorre prenotarsi telefonicamente per le viste di venerdì, sabato e domenica

Saranno gli studenti dell’ISI Piaggia di Viareggio a curare – da oggi venerdì 19

febbraio – le visite guidate a Villa Argentina e a condurre il pubblico nel percorso della

mostra “Luoghi Altrove” di Ivan Theimer, ospitata nei locali dell’edificio Liberty e promossa

dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) in collaborazione con l’amministrazione provinciale.

L’iniziativa è prevista, su prenotazione, nei pomeriggio del venerdì, del sabato e della

domenica. La rassegna espositiva rimarrà aperta fino al 3 aprile.

I ragazzi dell’ISI Piaggia, grazie alla collaborazione dei docenti della scuola che li hanno

sostenuti e preparati a questa nuova “esperienza di avviamento al lavoro”, hanno dimostrato

grande entusiasmo e curiosità, approfondendo temi e spunti offerti dalle opere stesse di

Theimer. Il materiale su cui lavorare è stato formidabile, le sculture di Theimer affrontano

tematiche multiformi, la copiosità dei particolari e delle citazioni, che spaziano dall’ambito

religioso a quello mitologico, ai Vangeli, alla cultura classica, alla scultura greco/romana, al

legame profondo con la natura, con la materia, alle forme zoomorfi, in una mescolanza

apparentemente caotica, ma razionale e geometrica nella realizzazione, rendono la visita ricca

di sorprese e “scoperte”. Opere che catturano la fantasia di chi le approccia, creando nel

visitatore apparente confusione: il fine è proprio quello di muovere l’emotività e le sensazioni

di ognuno.

Questo ambizioso progetto con gli studenti, già sperimentato nella mostra “La grande guerra di

Lorenzo Viani”, a cavallo fra il 2014 e il 2015, si consolida grazie alla collaborazione tra la

Provincia e l’Istituto superiore Carlo Piaggia, al fine di sensibilizzare il territorio e soprattutto

coinvolgere i giovani in un’esperienza formativa unica.

Il progetto prevede, oltre alla cura delle visite guidate, un servizio di supporto all’accoglienza di

Villa Argentina con visite guidate all’edificio, il che ha comporta la conoscenza e

Ufficio Stampa della Provincia di Lucca 2/18/2016

Tel. 0583/417274 – 417494 – 417933

e-mail: ufficiostampa@provincia.lucca.it

l’approfondimento da parte degli studenti della storia della villa e del contesto storico-artistico

che la identifica come simbolo del liberty viareggino.

Sarà possibile usufruire delle visite guidate alla mostra con cadenza oraria tutti i pomeriggi

di venerdì, sabato e domenica dalle 15 alle 18 eccetto che nelle domeniche 21 e 28

febbraio (visita solo mattutina per corso di Carnevale pomeridiano) prenotandosi allo

0584.48881 dal martedì al sabato con orario 9-18.00.

La prenotazione è gratuita, ma necessaria per permettere di formare gruppi di visita, che

avranno cadenza oraria.

Share