A Pescia riaprono le scuole fino alla prima media
Grossi “ Decisione giusta, per quanto abbiamo rilevato pochi contagi nelle aule”
Come nel resto d’Italia, domani (mercoledì 7 aprile 2020),  riapriranno a Pescia  le  scuole dell’ infanzia, la scuola primaria e le classi prime della scuola secondaria di primo grado oltre all’ asilo nido comunale. Saranno  garantiti i servizi di mensa, trasporto e pre- post scuola.
“Siamo felici che il governo abbia voluto ripartire dalla riapertura delle scuole, in questa fase difficile della vita nazionale- dice l’assessore alla pubblica istruzione Fiorella Grossi-. Da parte nostra siamo pronti per dare il nostro solito servizio. Questa riapertura della scuola è un messaggio di speranza, augurandoci che non si debbano più prendere decisioni simili. Dobbiamo augurarci che, attraverso l’utilizzo di tamponi salivari o di altri test messi a disposizione dalla comunità scientifica,  si possa anzi  pensare a breve alla riapertura di tutte le scuole
Del resto abbiamo sempre sostenuto che non fosse quella, ovvero la chiusura degli istituti scolastici, la misura più idonea a contenere i contagi. Dai dati in nostro possesso, infatti, le scuole del territorio comunale, quando erano aperte, avevano un tasso bassissimo di contagi. Il problema non erano e non sono le scuole comunali. Le nostre scuole sono state gestite bene e in sicurezza da dirigenti e insegnanti e da parte nostra abbiamo garantito i servizi a domanda individuale sempre nel massimo rispetto delle norne anticovid. Speriamo dunque- conclude Fiorella Grossi- che questo concetto sia acquisito”.

Share