sabato a Palazzo Mediceo una conferenza sulla condizione femminile nel Medioevo e sulle donne nella vita di Dante Alighieri

“Galeotto fu il libro. La condizione femminile nel medioevo e le donne nella vita di Dante Alighieri” è il titolo dell’interessante conferenza che Marilena Cheli Tomei terrà sabato 9 ottobre alle 17:30 presso la Biblioteca comunale “Sirio Giannini” di Seravezza. È un’iniziativa di Fidapa BPW Versilia d’intesa con l’Assessorato alla promozione e valorizzazione del territorio del Comune di Seravezza. Ingresso gratuito con verifica del green pass. Prenotazione consigliata al link bit.ly/3B7ZWVe.

La conferenza propone un tuffo nel passato della donna esaminato ne

 

 

 

 

 

 

lle sue stratificazioni sociali e le sue punte di eccellenza: condizionamenti e talvolta libertà. Un Dante uomo oltre che Sommo poeta e i suoi rapporti con le figure femminili che, con Beatrice, hanno accompagnato il suo percorso di vita.

L’evento si inserisce nel ciclo “Ottobre in Biblioteca” e rientra nelle celebrazioni per il settecentesimo anniversario della morte del Sommo Poeta.

Share