Fondazione Campus Turismo

Il via ieri a Palazzo Vecchio. Iscrizioni aperte fino al 20 gennaio 2016

Professionisti dell’hospitality management in soli 2 anni

A Lucca uno dei nuovi ITS regionali sul turismo

I 20 corsisti under 30, diplomati o laureati, accederanno ai servizi di placement del

Campus che registrano il 90% di impieghi lavorativi a sei mesi dal termine degli studi

Professionisti nell’Hospitality management in soli 2 anni. Sono aperte fino al 20 gennaio

le iscrizioni all’ITS (Istituto tecnico superiore) in Hospitality management per le strutture

ricettive (HOMA), percorso formativo specializzato per diplomati e laureati, riservato a 20

studenti under 30, che punta direttamente al mondo del lavoro in ambito turistico, e che nasce

a Fondazione Campus grazie alla Fondazione regionale ITS TAB appositamente creata per

gestire questo particolare segmento della formazione nelle diverse province.

Chi intraprenderà questo percorso, un’altra novità dopo quella dei corsi post-diploma annuali

di Scuola MADE che hanno riscosso moltissimo successo nel settore dell’accoglienza e del

management, potrà usufruire dei servizi che la Fondazione Campus mette a disposizione di

tutti i suoi studenti universitari e non, e in particolare quelli di tutoring e career service che

registrano dati occupazionali che raggiungono l’82% a sei mesi dal termine del corso di

laurea triennale e del 90% a sei mesi dal termine del corso di laurea magistrale.

Il via ufficiale all’ITS è stato dato ieri mattina (lunedì 14 gennaio) a Palazzo Vecchio

(sede del Comune di Firenze), dove il vicesindaco, assessore all’educazione e Presidente

della Fondazione ITS TAB Cristina Giachi insieme a Aldo Frigeri, capo progetto, hanno

annunciato l’arrivo di 600mila euro da parte della Regione Toscana, finanziati con fondi

europei, per avviare tre corsi selezionati grazie ad un apposito bando elaborato negli scorsi

mesi: a Firenze il corso per il ‘recupero e la valorizzazione del patrimonio architettonico

(REART); ad Arezzo quello per la ‘produzione/riproduzione di artefatti artistici’ (LAVORA) e a

Lucca per l’‘hospitality management per le strutture ricettive’ (HOMA).

La Fondazione regionale ITS TAB riunisce 66 soggetti e imprese, e vede aderire su Lucca

anche Comune di Lucca, FLAFR, IMT Alti Studi, la Provincia di Lucca e Navigo; l’ITS

lucchese, riferimento per tutto il territorio regionale, è stato progettato da Fondazione

Campus in qualità di rappresentante del gruppo di coordinamento dell’area di Lucca,

con la collaborazione degli 8 soggetti attuatori: UNA Hotels & Resorts, l’ISI Sandro Pertini,

l’ISI Carlo Piaggia, l’ISI Barga, l’Istituto “Matteotti” (Pisa) e le agenzie formative Per-Corso,

Cescot Toscana Nord e SO.GE.SE.TER.

L’ITS è una scuola di specializzazione post-diploma finanziata dal Ministero del Lavoro e

delle Politiche Sociali e dalla Regione Toscana che trova il suo principale punto di forza nello

stretto coinvolgimento delle imprese, che sulla base delle loro esigenze, partecipano alla

definizione e alla realizzazione dei programmi didattici e alla realizzazione dei tirocini e dei

project work in azienda. È un percorso professionalizzante alternativo all’università, che

favorisce un più rapido accesso al mondo del lavoro.

Il percorso formativo, di durata biennale, prevede 1100 ore di attività didattica e 900 di stage.

Al termine sarà rilasciato un diploma statale di Tecnico Superiore, riconosciuto a livello

europeo. Per informazioni info@fondazionecampus.it

anna.benedetto.lucca@gmail.com

Share