A Lucca, nella gara 1 dei play-off di Prima Divisione maschile, la formazione del Volley 2P Pantera/Porcari parte con il piede giusto.

 

Infatti sul proprio rettangolo del PalaMartini di San Marco, strapazza per 3-0 la squadra fiorentina del Robur 1908 Scandicci chiudendo i parziali in crescendo: 25-19, 25-12, 25-7. Il Volley 2P era sceso sul campo amico con: Salvatore Abrescia 9, Filippo Celestini 10, Alessio Del Testa (K) 16, Luca Giuliani, Fabrizio La Rosa 10, Lorenzo Menichetti 8, Matteo Petri 1, Tommaso Puccinelli (L), Leonardo Salani 1, Daniel Anfuso, Gianfranco Davini 1, Simone Pisani 1 che nel finale del terzo set ha esordito ai play off con una buona prestazione effettuando un ace; non entrato: Jonathan Cortopassi (L); atleti assenti: Marco Farinelli Marco, Francesco Giambastiani, Gabriele Micheloni, Sebastian Scarafoni.

 

 

Perfetto l’arbitraggio del direttore designato sig. Michele Mazzucchelli, al tavolo segnapunti Cinzia Pacini, dirigente in panchina Ottorino Papini, addetto all’arbitro Marco Roventini.

 

 

 

 

 

Il coach Maurizio Gigante, a fine gara, ha così commentato: “siamo partiti forti e determinati a far da subito gioco non dando la possibilità agli avversari di giocare, gli stessi, sono praticamente rimasti sbalorditi per lo strapotere messo in campo dai miei ragazzi. Finalmente ho visto gioco e dare spettacolo, mostrando tutte le loro capacita tecniche e tattiche per le quali hanno lavorato. Sono contentissimo nonché soddisfatto di ciò che hanno espresso i ragazzi. Ora ci attente la lunga trasferta, dove bisognerà confrontarci con il Volley Arezzo, dove cercheremo di proseguire nel nostro ottimo cammino”.

I presidenti Roy Tocchini (Porcari Volley) e Roberto Alfavelli (Volley Pantera), si sono congratulati per l’eccellente gara disputata dalla squadra.

Share