A LUCCA L’ASSEMBLEA NAZIONALE DI ATICELCAbdr

Il Centro Qualità Carta ha ospitato i soci dell’Associazione tecnica italiana per la cellulosa e la carta

LUCCA, 14aprile 2018 – Lucense e il Centro qualità carta hanno ospitato ieri(venerdì 13) l’assemblea ordinaria dei soci dell’Associazione tecnica italiana per la cellulosa e la carta (Aticelca), che riunisce i tecnici e gli esperti che operano nell’industria cartaria.

Lucca si conferma così polo di riferimento per il settore cartario e la scelta di riunire i soci dell’associazione proprio nella sede di Lucense ne è la conferma. Le due realtà, infatti, hanno avviato un rapporto di stretta collaborazione, da sempre impegnate nelle attività del comitato tecnico per l’elaborazione di metodi di prova.

Nel 2017 il Centro qualità carta, unità operativa di Lucense e laboratorio di prove che svolge attività di ricerca e sperimentazione sui materiali cellulosici, ha lavorato con Aticelca, Comieco, Assocarta e Assografici, mettendo a disposizione le proprie competenze per l’aggiornamento del metodo sulla riciclabilità degli imballaggi, ed è stato riconosciuto da Aticelca come laboratorio qualificato per il rilascio di resoconti di prova, utili per ottenere la concessione ad utilizzare la dicitura “riciclabile con la carta – Aticelca® 501”. Una qualifica che consente ai produttori e utilizzatori di materiali a prevalenza cellulosica di comunicare ai propri clienti il livello di riciclabilità, valorizzandone le caratteristiche di eco-sostenibilità.

Al termine dell’assemblea, i soci sono stati accompagnati in visita al Centro qualità carta, dove hanno potuto approfondire le numerose attività che Lucense sviluppa per la filiera cartaria, soprattutto sui temi della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare.

Share