A Fornaci di Barga la spesa diventa sempre più equa e solidale

 

Ci troviamo a Fornaci di Barga,  nelle ex scuole elementari, nella sede messa a disposizione da Fornaci 2.0 e qui ogni giovedì si possono fare acquisti di prodotti biologici ed a chilometri zero o quasi direttamente dai produttori locali.

 

Questo è possibile grazie al lavoro dei Gruppi di Acquisto Solidale (GAS) di Barga e di Gallicano che hanno un duplice obiettivo: favorire gli acquisti presso piccoli produttori (contadini, pastori e talvolta anche piccoli artigiani) della zona favorendo l’occupazione locale e la cura del territorio e dare la possibilità a tante persone di mangiare sano.

I prodotti provengono da coltivazioni senza uso di pesticidi e concimi chimici, ottenuti con un consumo limitato delle risorse spesso sfusi o con confezioni leggere o riutilizzabili. C’è un portale online, il PortalGas, dove si trovano tutti i prodotti disponibili di settimana in settimana e qui si può ordinare entro il martedì. Sono i volontari del GAS a gestire gli ordini e ad organizzare il tutto. E così ogni giovedì pomeriggio dalle 17, a Fornaci prima arrivano i produttori a consegnare la loro merce e dopo i clienti a ritirare quanto ordinato in uno scambio che alla fine rende soddisfatti tutti.

Share