A CARRARA BRUTTO KO PER IL CEFA UNDER 19

 

Una prova deludente e un brutto ko per il Cefa Basket Castelnuovo nel campionato Under 19. Dopo il successo dell’esordio, la squadra allenata da Michele Rocchiccioli e Saverio Sergiampietri è incappata in una giornata nerissima cedendo per 55 a 21 all’Audax Carrara. Inutile sottolineare come soprattutto la prestazione offensiva non sia stata all’altezza con tre soli giocatori a referto ed un parziale, quello che ha ucciso la gara, di 25 a 0 nel secondo quarto.

 

Un momento buio durato 10 minuti che non ha trovato riscontro negli altri parziali in cui il Cefa ha giocato alla pari della squadra carrarina. «Eravamo partiti bene ma poi loro sono passati alla difesa a zona e nonostante avessimo preparato anche questo, abbiamo perso tanti palloni e siamo andati in confusione totale – spiega coach Rocchiccioli – ho cercato di far ruotare tutti in quei 10’, ma il tilt è stato completo. Dopo siamo riusciti a riorganizzarci, ma la gara era andata.

 

Non ci sono colpe particolari, sono deluso dalla prova di insieme e dalla mancanza di continuità dopo la prima gara. Adesso abbiamo due settimane prima di tornare in campo e speriamo di farlo con il giusto spirito». Infatti, il Cefa Under 19 tornerà in campo sabato 27 novembre alle ore 18,30 in casa contro il Centro Minibasket  Carrara. Questo il tabellino: Mariani, Ferrari, Tosoni 6, Guidi 4, Sanna, Grandini 11, Luccarini, Tardelli, Merhori, Leonardi, Brega, Saletti.

 

Share