Versilia: 46esimo anniversario della Strage di Querceta, si inaugura elemento decorativo realizzato dagli studenti Stagio Stagi. Le iniziative in programma venerdì 22 ottobre  tra Viareggio e Pietrasanta-Montiscendi.

Sarà inaugurato in occasione della commemorazione del 46° anniversario della Strage di Querceta l’elemento decorativo al memoriale delle vittime dell’eccidio realizzato  dagli studenti dell’Istituto Stagio Stagi. Era l’alba del 22 ottobre 1975 quando una squadra di poliziotti tra cui il Maresciallo di P.S. Giovan Battista Crisci, il Brigadiere Giovanni Mussi e gli appuntati Armando Femiano e Giuseppe Lombardi furono falciati dai colpi di mitra di due ricercati per rapine a banche e uffici postali: Massimo Battini e Giuseppe Federigi, che successivamente si dichiararono appartenenti a movimenti politici di lotta armata e condannati in via definitiva all’ergastolo per omicidio volontario. Due i momenti che caratterizzeranno la giornata del ricordo: alle 10.30 con la Santa Messa nella Chiesa della Resurrezione di Nostro Signore   a Varignano, Viareggio, e alle 12.30 con la deposizione di una corona di alloro al memoria di Montiscendi. Alla cerimonia partecipano, insieme a vedove e figli dei caduti, il Questore di Lucca, Maria Faranda Cordella, il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti ed il sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro oltre alle autorità civili e militari.

Share