469mila volontari, 26mila organizzazioni no-profit, e 46mila dipendenti: sono i numeri del mondo del #volontariato e del terzo settore in #Toscana.
Un numero di persone incredibile, superiore anche alla media nazionale.
Queste realtà che da sempre forniscono servizi essenziali per le nostre comunità, rischiano a causa dell’aumento dei costi dell’energia e dei carburanti, di rimanere paralizzate.
Ho sottoscritto con convinzione una mozione che chiede alla Giunta Regionale di attivarsi nei confronti del Governo nazionale affinché vengano adottati specifici provvedimenti volti a sostenere gli enti del volontariato e del terzo settore.
La finalità è sostenere questo mondo fondamentale che opera da sempre per la coesione delle nostre comunità, per aggregare, mettere insieme, compiere progetti ad hoc legati al territorio, rivestendo, soprattutto negli ultimi anni, un ruolo importante all’interno del sistema sanitario e socio-sanitario regionale.
Senza volontariato siamo tutti più poveri moralmente e socialmente. Sostenere questo mondo è un obiettivo prioritario per il bene delle nostre comunità.
MARIO PUPPA

Share