L’ente di Palazzo Ducale primo nella graduatoria della Regione Toscana per quantità di progetti finanziati ed entità di risorse

E’ di quasi 8 milioni di euro il finanziamento che la Provincia di Lucca, al momento, si è assicurata  sull’ultimo bando dell’edilizia scolastica emanato dalla Regione Toscana per lavori di adeguamento, riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici che ospitano gli istituti superiori. E’ quanto emerge dalla lettura del decreto di approvazione del piano regionale triennale di edilizia scolastica che la Regione ha pubblicato ieri, con cui è stata trasmessa al Ministero dell’Istruzione e della Ricerca, al Ministero delle Infrastrutture e al Ministero dell’Economia e delle Finanze la graduatoria dei progetti che gli enti locali avevano presentato a marzo. E’ di oggi, infatti, la notizia giunta all’amministrazione provinciale che nei mesi scorsi aveva presentato sul bando regionale ben 11 progetti di ampliamento e messa in sicurezza riguardanti 9 scuole superiori sul territorio provinciale. La graduatoria approvata dalla Regione Toscana consente di ritenere ammissibili e finanziabili a breve ben 8 progetti su 6 scuole, mentre gli altri tre progetti sono stati inseriti in graduatoria, ma al momento non ancora coperti da finanziamento che, a livello regionale, si dovrebbe attestare su circa 60 milioni di euro complessivi. L’ente di Palazzo Ducale, tra l’altro, è risultato il primo in Toscana per quantità di progetti inseriti in posizione sicuramente finanziabile nella graduatoria complessiva dei progetti e per entità di risorse a dimostrazione della qualità dei progetti di miglioramento presentati dell’Ufficio edilizia scolastica. l’Isi di Barga, per il quale la Provincia aveva presentato due progetti di recupero, entrambi ammessi a finanziamento beneficerà di opere per 3,7 milioni di euro. I progetti menzionati sono di livello esecutivo e quindi immediatamente cantierabili dall’amministrazione provinciale che, una volta espletate le relative pratiche amministrative, potrà procedere con le rispettive gare di appalto per avviare i lavori durante la stagione estiva. I quasi 8 milioni di euro ottenuti dalla Provincia di Lucca sul bando regionale dell’edilizia scolastica si vanno ad aggiungere ai 2,5 milioni di euro che l’ente di Palazzo Ducale investirà prossimamente per riqualificare, adeguare e sistemare alcune palestre delle scuole superiori di propria competenza. In Valle del Serchio si tratta dell’ISI di Barga e del “Campedelli-Galilei” di Castelnuovo Garfagnana

Share