Il 30 e il 31 maggio, l’Associazione Dimore Storiche Italiane sarà presente con circa 25 aziende agricole su tutto il territorio nazionale, proprie consociate all’edizione 2015 di “Cantine Aperte 2015”, evento di riferimento per tutti gli appassionati di vino e di ruralità.

Le dimore storiche italiane – spesso associate a fattorie di antica tradizione, esse stesse di grande pregio architettonico – costituiscono una straordinaria chiave di conoscenza e di approfondimento del paesaggio rurale e dei valori ad esso legati, oltre a rappresentare centri di produzione vitivinicola (e olearia) di assoluta eccellenza.

Esse svolgono infatti un ruolo essenziale nella conservazione e nella valorizzazione del modello di agricoltura “sostenibile” che è anche il pilastro attorno al quale ruota la filosofia di EXPO 2015.

Oltre alla degustazione di vini tipici e di rare specialità enogastronomiche, una visita guidata all’interno delle nostre fattorie durante “Cantine aperte” offrirà agli ospiti la possibilità di immergersi in architetture, atmosfere e contesti culturali irripetibili, non ultimi gli straordinari paesaggi che di norma circondano gl insediamenti rurali storici.

 

Per quanto riguarda la nostra realtà locale, l’appuntamento è a Montecarlo:

 

Azienda agricola Tenuta San Beda di Maria Patrizia Fantozzi Pancani – Località: Montecarlo (LU)

 

Produzione: vino e olio – Ettari a vigneto 3 – Ettari a oliveto 4 – Ettari totali 15

 

Apertura per Cantine Aperte 2015: sabato 30 e domenica 31 maggio 2015

 

Programma correlato all’evento:

 

Il referente aziendale provvederà alla degustazione e alla vendita diretta dei prodotti.

 

Info: mpatrizia.fantozzipancani@gmail.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

San Beda1 San Beda3 00eompi2i97wu_375x500

 

 

Share