Il tempo inclemente del giorno di Pasquetta non ha permesso di fare questa bella e facile escursione botanica, storica e fotografica, quindi si riprova il 3 Aprile. andremo sulle colline che segnano il confine tra Lucca e Pisa, il monte dove i Pisani Lucca non ponno, così narra Dante nella Divina Commedia. Il percorso si sviluppa tra le stupende fioriture primaverili e la macchia mediterranea, andremo fino all’Eremo di S. Giorgio detto della Spelonca, costruito accanto alla grotta omonima e alla sua magnifica vasca circolare scavata nella roccia. Al ritorno si conoscerà la Gariga con le sue essenze aromatiche e il loro uso pratico. Si visiteranno anche le piccole cave storiche con ancora i blocchi di pietra pronti per la lizzatura e che hanno dato il marmo per costruire gli stupendi monumenti della famosa piazza dei miracoli a Pisa, una delle 7 meraviglie del mondo moderno.

Ci sono 2 punti di ritrovo, il primo è alle 8.30 dietro al distributore di benzina, parcheggio area Luna Park di Lucca, il secondo è quello dove si partirà a piedi; ore 9 parcheggio lato Pisa foro di S. Giuliano, S.S. 12 ( presso ristorante il foro ), comune di S. Giuliano terme.

Per informazioni e prenotazioni 3381399107 entro il 2 Aprile ore 19

Share