Nei giorni 27 e 28 luglio, presso l’Ostello ‘ La Salana’ di Capannori si terrà la prima edizione de ‘ il veganaccio’ ad entrata libera.

Mercatini, dibattiti, musica e cibo gli ingredienti per una due giorni etica e divertente.

Ecco il programma dettagliato:

Sabato 27 Luglio 2019

Ore 17.00 inaugurazione evento

Ore 17.30

incontro “L’Importanza della Politica per il Benessere Animale” con le principali istituzioni di Lucca e Capannori:
-Assessore Politiche Culturali Comune di Capannori – Francesco Cecchetti Cecchetti
-Presidente del Consiglio Comunale di Lucca – Francesco Battistini Battistini
-Azioni amministrative in ambito politiche animali.

Ore 18.30  Alessandra Di Lenge – Associazione La LORO Voce – Iene Vegane : Allevamenti intensivi e impatto ambientale

Ore 19:30  Cena!

Ore 21.00  “Leggere nel Pensiero. E’ possibile?” spettacolo a cura di Woland – Mentalista

Ore 22.00  Concerto musicale dei Contratto Sociale Gnu-Folk

Ore 23:30  chiusura evento

********************

Domenica 28 Luglio 2019

Ore 10:00  apertura Festival

Ore 11:00  Presentazione libro Samuele Atzori – “T’indottrino” Il Saggio Integrale.

Ore 12:00  Chef La Stella Vegan presenta il suo libro “Te lo do io il vegano!” e prepara un piatto culinario estivo sul palco.

Ore 13:00  Pranzo!

Ore 15:00  intervento di Claudia Corsini – Animalisti Italiani Onlus – Regione Toscana: Il fallimento della sperimentazione animale.

Ore 15:30  incontro dal titolo “Amore migrante: ONG vita e morte fuori e dentro i mari” di Mirko Petrini e Nicola Pe: diritti animali e diritti umani, esperienze a confronto.

Ore 16:00  intervento di Nicoletta Olivati e Simone Bertolucci di Earth Strike Lucca : le nuove mobilitazioni ecologiste nel mondo.

Ore 16.30  dott. ssa Maria Teresa Volpi, biologa: cambiamo noi che il mondo lo abbiamo già cambiato con l’inquinamento.

Ore 17:30  Alessia Prisco, la nostra vignettista che presenterà qualche suo lavoro e ci parlerà di lei!
A seguire il pittore Emiliano Cavallacci presenterà le sue nuove opere esposte in loco.

Cena!

Chiusura evento  23:30

Per tutta la giornata di domenica ci accompagneranno con la loro musica vari gruppi!

Risonanza Magnetica: nascono nella birreria “Lo Struzzo” nella primavera del 2014.
Pochi mesi dopo, al trio formato da Giuseppe, Graziano e Sauro, si unisce Yuri, cantante versatile e front-man assoluto, che porta idee, entusiasmo e grinta musicale, diventando presto il leader del gruppo ed un punto di riferimento per il pubblico delle serate estive in Garfagnana.
Grazie alla sua carismatica presenza sul palco, e a quella voce potente che ancora oggi dà i brividi nel riascoltarla, i Risonanza Magnetica diventano una delle band più attive sul territorio fino alla primavera del 2018.
Ora, insieme ai due nuovi componenti, Alice e Claudio, i Risonanza Magnetica sono tornati e attraverso le note del rock tengono vivo il ricordo di un amico che è impossibile dimenticare.

Acoustic Pulse²: Il trio bizzarro un anno mezzo fa tra i “banchi” della birreria decide di improvvisarsi, con Erica alla voce, Giuseppe che si alterna tra basso e chitarra solista e Claudio alla chitarra acustica.
Gli AP² propongono un repertorio di brani italiani e stranieri rivisitati in chiave acustica.
Grandi successi senza tempo, ma anche piccole perle che a loro piacciono tanto.

C a N D R E V a sono formati da Nicola Donati e Michele Ciaffarafà, nell’estate del 2017, tra i bucolici paesaggi mozzafiato del monte amiata e l’afa cittadina di una deserta pisa in agosto.
Sono usciti a dicembre con il loro primo brano, “I Natali a Colori”, ed a aprile con il singolo tormentone “Ci Giri Intorno”. Nell’estate hanno suonato in giro per l’italia, come al Wood Sound Festival, in apertura a Willie Peyote. Hanno vinto poi il crowdfunding su Musicraiser, che è servito ad aiutarli a iniziare la produzione del loro primo importante album, tuttora in corso d’opera che vedrà la luce a febbraio del 2020.
Potete trovarli su YouTube, instagram e Spotify come @suonocandreva

Share