Come cantante dei Queen, Freddie Mercury è diventato una leggenda.

Ha venduto oltre 200 milioni di dischi mentre guidava la band, ha vinto numerosi premi musicali e si è esibito negli spettacoli più grandi ed estatici della storia, come l’iconica esibizione di Live Aid nel 1985.

Ciò che molte persone non sanno è che l’artista era un amante dei gatti straordinario e aveva molti gattini da compagnia.

Freddie prestò loro molta attenzione, spesso più dei suoi stessi amici.

Mentre andava in tournée con la band, chiamava sempre a casa chiedendo di parlare con i suoi amati animali domestici.

Nel corso della sua vita, Mercurio ha avuto almeno 10 gatti. Ma la sua unica razza di gatti era Tiffany, un dono della sua amica Mary Austin. Mercurio era un amante dei gatti di razza o no. Nessuna distinzione.

In effetti, la cantante era desiderosa di adottare gatti di accoglienza per risparmiarli dall’eutanasia.

Il suo amore per i suoi cuccioli è stato incarnato nella canzone Delilah, un omaggio al suo gattino preferito.

# 1

# 2

# 3

# 4

# 5

# 6

# 7

# 8

# 9

# 10

# 11

# 12

# 13

# 14

# 15

# 16

# 17

# 18

# 19

# 20

# 21

 

Ti è piaciuta la storia? Condividi questo articolo Questo ci aiuta a diffondere buoni contenuti sui social network. Grazie!

 

Share