RESIDENZIALE DI FORMAZIONE AL SANTUARIO DELL’ARGEGNA  PER I GIOVANI DEL PROGETTO TUTOR

Sono partiti ieri pomeriggio (giovedì) da piazza Aldo Moro per un residenziale di formazione presso il Santuario dell’Argegna accompagnati dagli operatori del progetto Simone Bernardini e Chiara Ferroni, 50 dei circa 100 giovani, tra i 16 e i 29 anni, che partecipano al progetto Tutor per l’anno scolastico in corso.

Il progetto è promosso dal Comune in collaborazione con l’associazione Tucam e sostiene l’attività didattica di formazione sociale e relazionale dei bambini e dei ragazzi che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio e le loro famiglie. Molti dei volontari frequentano alcuni istituti superiori di secondo grado della Piana di Lucca e sono inseriti nel progetto con la formula alternanza scuola -lavoro, ma il progetto è aperto anche a studenti universitari. Il soggiorno all’Argegna durerà fino a sabato pomeriggio e prevede attività di formazione e gruppi di lavoro a tema specifico.

azione e gruppi di lavoro a tema specifico.

Share