INTERVENTI DA 150MILA EURO DELLA PROVINCIA PER LE VIE DI ACCESSO AL PARCO

DELLE PIZZORNE DANNEGGIATE DAL FORTE VENTO DI INIZIO MARZO

 

Dopo i danni causati dalla tempesta di vento del 5 marzo al Parco delle Pizzorne, la Provincia di Lucca ha reperito 150mila euro per intervenire a salvare e rimettere in sesto, almeno parzialmente, la vasta area pesantemente danneggiata dal maltempo.

 

Tra le zone maggiormente colpite dall’ondata di maltempo di inizio marzo, una che ha subito danni molto pesanti è quella del Parco delle Pizzorne. Qua, il forte vento ha sradicato alberi e cambiato lo stesso paesaggio. Per cercare di rendere nuovamente praticabile questa importante risorsa del territorio, l’ente di Palazzo Ducale ha stanziato 150mila euro, che saranno impiegati per effettuare degli interventi che, anche se non potranno ridare al Parco l’aspetto che aveva prima della tempesta, contribuiranno a renderlo accessibile e sicuro.

 

Le opere progettate dalla Provincia prevedono un investimento complessivo pari a 150mila euro – di cui 50mila provenienti dalla vendita delle azioni Salt e 100mila dal bilancio dell’ente di Palazzo Ducale – e consistono in interventi di messa in sicurezza per l’accesso alle Pizzorne e alla loro fruibilità, dopo che l’evento meteorologico del 5 marzo ha seriamente compromesso la viabilità della zona. Oltre a questi lavori, saranno effettuati anche degli interventi di ripristino sulle proprietà comunali.

 

 

pizzorna

20150305_151445

 

Unknown

Share