E

‘ appena trascorso un fine settimana denso di avvenimenti che Castelnuovo e la Garfagnana si apprestano a viverne un altro altrettanto ricco. Fra le numerose proposte della nostra Valle, Castelnuovo ne presenta almeno due in grado di accontentare tutti i gusti, diverse fra loro che insieme completano l’offerta per le famiglie. La prima, ormai consolidata, è  una  tradizione che da 16 anni  si ripete a Castelnuovo animando l’estate garfagnina  e portando uno spicchio di Baviera nella nostra Valle. In questa edizione i tedeschi di Ingolstadt , sotto la spinta di Herbert Nerb , Sindaco di Manching gemellata con Castelnuovo, hanno ripreso in mano la gestione diretta della manifestazione riportandola agli antichi splendori. Tuttavia, in concomitanza con l’ultima serata dell’Oktoberfest, la manifestazione più attesa di domenica 9 è senza dubbio una nuova idea dell’amministrazione comunale: “Un Tuffo In Garfagnana”. Infatti dalle 9,30 del mattino di domenica, Fortezza di Monte Alfonso si trasformerà in un grande, unico Parco Acquatico. La formula già sperimentata in altre occasioni sarà quella della gestione mista fra associazioni di volontariato, amministrazione pubblica ed imprese private, che operando di concerto daranno vita ad una manifestazione unica che conta di portare nella nostra valle migliaia di persone da ogni dove. Il grande successo di Pasquetta tra le nuvole ,basata sul tema dell’aria, ha ispirato gli organizzatori a completare la saga degli elementi e distribuirli su 4 stagioni; l’estate non poteva che essere la stagione dell’acqua ed è proprio l’acqua la protagonista di “un tuffo in Garfagnana”. In realtà nella fantasia degli organizzatori la manifestazione doveva essere molto più complessa ed includere prove di Rafting sulla Turrite, corsi propedeutici alla pesca , visite guidate ad un mulino ad acqua ecc ecc, ma le difficoltà oggettive legate ad una simile organizzazione hanno ridimensionato l’evento concentrandolo all’idea primaria di trasformare la Fortezza in un parco divertimenti acquatico. Per questo motivo domenica 9 dalle 9,30 potrete trovare in Fortezza tante piscine (messe a disposizione dalla Laghetto Piscine), un campo di calcetto saponato , un tanch tanch, un laghetto con le barchette e le water ball e , attrazione unica in provincia e ,vista poche volte in tutta Italia poichè proveniente dagli States, lo Slide the city, un grande scivolo lungo 50 mt per il divertimento di tutti. Poi ancora gonfiabili e possibilità di escursioni in elicottero, pranzo al sacco, all’osteria degli autieri  o al ristorante di Carlino Catering,   musica dal vivo e acquagym grazie ai ragazzi del Garfagnana nuoto. Dalle 9,30 dalla centralissima Piazza Umberto ci sarà un bus navetta gratuito per raggiungere Fortezza (che sarà interdetta alle auto ) fino all’ultima corsa delle 19,00. Quindi un modo diverso, divertente per passare la domenica, sconfiggere l’afa di agosto e visitare un luogo unico pieno di storia, memoria e  per un giorno di giochi d’acqua. Un solo consiglio per i visitatori: Monte Alfonso non è un parco acquatico ma una Fortezza cinquecentesca che per un giorno si trasforma in un luogo ameno, quindi venite attrezzati considerando che non ci saranno spogliatoi, docce o i servizi classici dei parchi ma in compenso vivrete una giornata indimenticabile nella  cornice straordinaria di una Fortezza posta nel cuore verde e selvaggio della splendida Garfagnana. info clicca

Share