1000 MIGLIA 2021: VIAREGGIO SEDE DI TAPPA
DOMANI L’ARRIVO IN PASSEGGIATA E IL MATTINO SUCCESSIVO LA PARTENZA DALLA CITTADELLA DEL CARNEVALE

Si scaldano i motori per la prima tappa delle 1000 MIGLIA 2021 che partirà alle 13:30 di mercoledì 16 giugno, da Brescia per attraversare quasi 1.800 km toccando alcune tra le città più belle di Italia, per poi tornare a Brescia nel pomeriggio di sabato 19 giugno.

Viareggio sarà protagonista il 16 e il 17 giugno: per la prima volta la città è tappa della più importante gara di regolarità al mondo per auto storiche. In tutto sfileranno lungo le strade del territorio 375 vetture, oltre ad alcuni esemplari di particolare pregio iscritti in Lista Speciale.

E poi le Ferrari: infatti, solo in occasione della prima tappa della Corsa, sfileranno le vetture iscritte al Ferrari Tribute 1000 Miglia, l’evento collaterale riservato a oltre cento vetture che il prestigioso brand internazionale, simbolo di eccellenza italiana nel mondo, dedica alla 1000 Miglia. Le auto saranno in passeggiata per le 19,30.

Le vetture storiche invece, arriveranno a partire dalle 20.30, entrando in città da viale Alfredo Belluomini fino a piazza Maria Luisa, proseguendo poi su viale Guglielmo Marconi, per il controllo orario nei pressi della piazza Maria Luisa, e la cena degli equipaggi che si terrà al Principino.

La mattina seguente, giovedì 17 giugno, la 1000 Miglia riprenderà la gara alle 6:30 per dare inizio alla seconda tappa dalla Cittadella del Carnevale, passando per largo Giorgio Gaber, fino ad arrivare in via Santa Maria Goretti in uscita da Viareggio in direzione Torre del Lago.


L’edizione 2021 della gara, il cui claim è “Crossing the future”, simboleggia la doppia anima del brand, unisce la tradizione e il futuro dell’automobile affiancando alle auto d’epoca le vetture elettriche della 1000 Miglia Green e le moderne Supercar e Hypercar della 1000 Miglia Experience. Fin dalla sua nascita nel 1927, la 1000 Miglia è infatti stata sinonimo di innovazione e vocazione al progresso, portando sulle strade italiane vetture all’avanguardia che hanno fatto sognare il pubblico di tutto il mondo.

A salutare gli equipaggi della tappa Mille Miglia a Viareggio anche la musica, con i musicisti dell’orchestra del Festival Puccini un Ensemble di ottoni sulle note di Puccini e con brani dai classici italiani e del musical.
Gli artisti: Luca Pieraccini I tromba, Raffaele Della Croce II tromba, Riccardo Figaia III tromba, Raffaele Talassi I trombone, Gabriele Tonelli II trombone, Niccoló Perferi tuba, Massimo Marconi I corno, Loreta Ferri II corno, David Mazzei percussioni.

«Un atto di coraggio, in un momento in cui tutto sembrava fermo – commenta l’assessore alle Attività produttive Alessandro Meciani -: coraggio e passione che sono poi il tratto distintivo di questa Amministrazione così come delle 1000 Miglia. Un lavoro che è iniziato lo scorso anno con Viareggio sede del controllo cronometrico e coronato quest’anno con l’arrivo e la partenza di tappa. Tutta la città sarà coinvolta – continua Meciani – con gadget offerti dagli sponsor, i premi speciali per l’auto storica e per l’equipaggio femminile, e poi la musica del Pucciniano, l’unicità degli yacht e delle imbarcazioni ormeggiate nelle nostre darsene, la partenza di tappa dalla Cittadella del Carnevale. Bellezza e promozione insieme per un evento storico di portata internazionale. Ringrazio quanti si sono impegnati per la riuscita dell’evento, gli organizzatori per aver scelto la nostra città, gli sponsor e tutti i partner istituzionali e no – conclude Meciani -. Grazie a tutti e benvenuti a Viareggio».

I PREMI SPECIALI
Un benvenuti a Viareggio sottolineato anche dai gadget omaggio per tutti gli equipaggi, con le informazioni relative alla città e degli eventi più importanti: e poi i premi speciali.
Il Comune di Viareggio infatti ha predisposto due premi speciali, uno in ricordo di Mimì Aylmer (nome d’arte di Eugenia Spadoni) per la sua storica partecipazione all’edizione del 1929 delle Mille Miglia dove, in coppia con Eugenio Stiniasacchi, ebbe il merito di classificarsi al 29° posto assoluto confermando oltre alle sue doti di attrice (ma anche scrittrice, cantante e musicista) anche la sua spiccata passione per l’automobilismo. L’altro in memoria di Clemente Biondetti quattro volte vincitore delle 1000 Miglia.

GLI SPONSOR
Un evento organizzato e sponsorizzato dal Comune di Viareggio con il sostegno di Navigo (partner organizzativo), Maiora – Fipa Yacht, Mangusta – Over Marine Yacht, Faramcity, Viareggio Porto 2020 – Approdo Turistico Della Madonnina, iCare, Varia Costruzioni, Soveco Tutto per l’Edilizia. A questi si aggiungono le Profumerie Rossi Passeggiata hanno preparato una busta per contenere i vari gadget in omaggio agli equipaggi in competizione, il Frantoio Rossi di Scansano offre una confezione di olio Evo, con etichetta pensata per l’occasione con i colori e il logo delle 1000Miglia, Coldiretti ha realizzato l’allestimento floreale della pedana e ha offerto un fiore a tutti i partecipanti. Infine immancabile Galliano, con i famosi budini di riso.
La Fondazione Carnevale ospita in Cittadella la partenza della seconda tappa di 1000miglia 2021 ed offre gadget per l’edizione del carnevale di Viareggio 2021.
La Fondazione Festival Pucciniano, prezioso braccio operativo dell’intero evento di accoglienza dell’arrivo di tappa e con voucher sconto per Festival Lirico 2021.

MODIFICHE AL TRAFFICO E ALLA SOSTA
Il 16 giugno a partire dalle 17 fino alle 10 della mattina successiva sarà chiuso al traffico il viale Carducci in direzione sud tra via Marco Polo e via Vespucci. Potrà, inoltre, essere disposta la chiusura di tutta la piazza Puccini e il braccio nord della piazza D’Azeglio.
Divieto di sosta con rimozione coatta invece su tutta piazza Puccini, sul prolungamento di via Catalani tra viale Belluomini e arenile, su ambo i lati, nella 1° e 2° area di sosta su Terrazza della Repubblica in direzione sud-nord, nell’area di sosta Valtorta, sul viale Carducci lato mare tra via Giusti e via Gioia, in piazza D’Azeglio braccio nord ambo i lati.
A partire dalle 2 di notte fino alle 10 di mattina del 17 giugno, in corrispondenze della partenza di tappa che avverrà dalla Cittadella del Carnevale, sosta vietata anche su tutta la parte frontale all’accesso alla Cittadella in via Santa Maria Goretti.

I veicoli dotati di contrassegno di partecipazione all’evento, sono autorizzati all’accesso su viale Marconi (dal prolungamento di via Catalani), piazza Brizzi, piazza Maria Luisa, nuovamente viale Marconi fino all’altezza del varco di uscita all’altezza della via Giusti.
Il transito deve avvenire a passo d’uomo adottando tutte le cautele necessarie stante l’area ad alta frequentazione pedonale. La zona sarà transennata. E’ altresì autorizzato, quale percorso della competizione sportiva, il transito dei veicoli partecipanti sul viale Belluomini prima di immettersi in viale Marconi dal prolungamento di via Catalani.

Il percorso delle 1000Miglia all’interno del territorio comunale è lungo circa 4 chilometri: il controllo del passaggio delle vetture è previsto in Passeggiata, nel tratto della piazza Maria Luisa e piazza Brizzi. Si raccomanda al pubblico di distribuirsi in modo da non causare assembramenti: all’interno del tratto della passeggiata sarà presente personale delle associazioni di volontariato per far rispettare le norme sul distanziamento e l’uso della mascherina

Share