Tre belle vittorie per il G.S. Orecchiella nel fine settimana: Raffaetà vince la corsa storica dei frati 2018

Cecilia Basso, Melania Raffaetà e Michele Giannotti in trionfo

 

Tris di vittorie per i portacolori del G.S. Orecchiella Garfagnana nell’ultimo week – end: la Camaiorese Melania Raffaetà trionfa sulle strade di casa nella storica Corsa storica dei Frati , valida anche come Trofeo della Montagna-Carlo Pardocchi e IV memorial Angelo Di Lelio, Priamo Bonuccelli e Roberto Pellegrinetti, sulla distanza di 12 km.
Seconda la forte Luciana Aresu (Atl. Prato),  terza un’altra portacolori Orecchiella, Oxana Shishkina ; completa la grande giornata il quarto posto di Sabrina Marangon (3^ di categoria), il terzo posto tra le Veterane di Odette Ciabatti e il 10° di Barbara Belli. Bene anche gli uomini: 8° Marco Gori 11° Andrea Vassalle 12° Luca Diversi (2° Veterani) 26° Franco Morelli 38° Simone Caniparoli 40° Giacomo Tognetti 48° Gino Franceschini 50° Tiberiu Dinu 53° Matteo Biggi 56° Riccardo Nardi 57° Luca Borelli 59° Nello Panarelli 65° Andrea Dini 68° Giovanni Orlandi 80° Luca Spinetti. In virtù degli ottimi piazzamenti individuali il GS Orecchiella conquista anche la classifica di società. Ottima l’organizzazione a cura dell’ Atletica Camaiore.

 

Bellissime notizie anche dallo Sky running.

Nell’ambito dell’ Amorotto Trail a Carpineti (RE)  lo scorso fine settimana si è tenuto il ritiro degli atleti della Federazione Italiana di Skyrunning; convocazione importante in maglia Azzurra per Cecilia Basso (categoria Promesse), giovane portacolori del GS Orecchiella Garfagnana,
L’atleta del sodalizio bianco-celeste si è distinta nel “Castello delle Carpinete Vertical” disputato sabato 12 e nel “S. Vitale Trail”, 20km con 1000 D+, disputato domenica 13, cogliendo due bellissime vittorie.

 

Protagonista assoluta in montagna anche Annalaura Mugno che si mette in evidenza in una due giorni intensissima di gare ad alto livello, il . III Trofeo Nasego Vertical e il
XVII Trofeo Nasego disputati a Casto (BS); sabato 12 maggio, al debutto nel Fidal-Eolo Mountain è decima assoluta nel Nasego Vertical, gara vinta da Denisa Dragomir (Romania, Valetudo), domenica 13 nel Trofeo Nasego Annalaura Mugno si è classificata nona assoluta e quinta italiana confermandosi fra le più forti esponenti del movimento; la gara è stata vinta dalla campionessa Azzurra Alice Gaggi (La Recastello Radici Group)

Michele Giannotti sabato 12 maggio conquista il primo successo della stagione, con il tempo di  1:22:36, nella prima edizione della Eco Mezza Maratona “I Dragoni” Memorial Sergio Esposito a San Piero a Grado (Pi), con partenza e arrivo dai prati antistanti la famosa basilica.

 

Alla Rossini Corre a Pappiana tanti atleti del G.S. Orecchiella protagonisti: 16° Federico Matteoni 22° Andrè Belluomini 131° Roberto Castori 149° Luigi Angeli 153° Antonio Nottoli 192° Roberto Nannizzi 251° Annibale Giovannini. Tra le donne 10° Simona Carradossi.

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi