Tag "sanità"

Sanità in Valle del Serchio: io speriamo che me la cavo

ella Conferenza dei Sindaci della Valle del Serchio la domanda ricorrente sembra una ed una soltanto: ma noi Sindaci contiamo qualcosa oppure no? Domanda banale, forse riciclata in chissà quante occasioni, eppure questa volta sembra veramente descrivere il clima che si respira nella sala conferenze dell’Unione dei Comuni della Garfagnana. Il Presidente della Conferenza Zonale Marco Bonini ha aperto le danze presentando un documento approvato all’unanimità da tutti i Sindaci. Non

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Il Comitato per la Sanità nella Valle del Serchio aderisce alla protesta contro il San Luca

Il comitato Per la Sanità nella Valle del Serchio aderisce alla protesta perché proprio dal San Luca, dalla sua progettazione elefantiaca e irrazionale, derivano i pesantissimi tagli già attuati, decisi o ipotizzati dalla Asl sul nostro presidio ospedaliero – specifica in un comunicato il Comitato per la Sanità nella Valle del Serchio – Il nuovo ospedale lucchese, ad esempio, è dotato di un numero di sale operatorie doppio rispetto al Campo

Sanità, Polimeni risponde ai Sindaci della Valle: la Diffida non viene presa in considerazione

Arriva la risposta del Direttore della Asl2 Polimeni alla lettera dei Sindaci della Valle del Serchio che avevano inviato una minacciosa Diffida con ricorso a vie legali. La Diffida non sembra aver scosso molto i piani di riorganizzazione, anzi, la situazione potrebbe anche peggiorare. Il piano di riorganizzazione che abbiamo elaborato sia per Lucca che per la Valle del Serchio non prevede tagli ma una rimodulazione dei servizi in grado di

La Valle si stringe a coorte: il testo della lettera di Diffida a Polimeni

Non solo le formiche, ma anche i Sindaci della Mediavalle e Garfagnana hanno perso la pazienza e la questione sanità sembra aver stretto a coorte ogni campanile esistente. La lettera inviata al direttore della Asl2 Polimeni non lascia alcun margine di trattativa: Diffida e minaccia di ricorrere a vie legali nel caso venga attuato qualsiasi piano di riorganizzazione che comporti una diminuzione dei servizi sanitari nella Valle del Serchio. La riunione del

Giù le mani dalla Sanità, parte una lettera di diffida al direttore Polimeni

Sindaci della Media Valle e Garfagnana hanno dissotterrato l’ascia di guerra, o per meglio dire il pennato, citando un video elettorale. Dalla riunione tra Sindaci per decidere come procedere per salvaguardare e mantenere servizi sanitari adeguati, è nata la decisione unanime di inviare al direttore della Asl2 Polimeni una lettera di Diffida a compiere atti che in qualche modo possano pregiudicare la sanità nella Valle. Un segnale chiaro che, pur mantenendo posizioni