Tag "432"

Il graffiante PUNGOLO Castelnovese: Unirsi o non unirsi ? ma di cosa stiamo parlando. . .

LA STAGIONE DEGLI ACCOPPIAMENTI Dove non pote’ l’amore riuscì l’istinto di conservazione. Del resto se l’uomo è un animale politico e se le istituzioni politiche sono formate da uomini, queste non possono che comportarsi secondo istinti animali. Così anche i nostri Comuni hanno compreso che l’unica speranza che hanno per continuare ad esistere sotto qualche forma giuridico politica, è la fusione tra di loro. I pioneri di questi accoppiamenti istituzionali

FacebookTwitterGoogle+Condividi

E’ Lia Pierami la sfidante di Andrea Carrari alle comunali di Piazza al Serchio

Sarà la Dott-ssa Lia Pierami a sfidare Andrea Carrari candidato di una lista civica appoggiata dal PD di Piazza al Serchio. Lia Pirami già presente in consiglio in quanto fu la sfidante di Paolo Fantoni all’ultima tornata elettorale, la Pierami è sostenuta da una lista  civica che raccoglie molti giovani di tutto il territorio comunale. Il primo sostenitore della lista Pierami è il sindaco di Valgi di Sotto Mario Puglia

Un Seme per la fondazione Stella Maris Frutta e Verdura come non l’avete mai mangiata

In una incredibile location, immersi in migliaia e migliaia di piantine ortofruttifere, domenica 8 maggio prende vita un evento unico in Italia. Si tratta di un pomeriggio enogastronomico il cui ricavato andrà alla Fondazione Stella Maris, una struttura all’avanguardia che assiste bambini ed adolescenti con le principali e più frequenti patologie del sistema nervoso e della mente. Fra questi rientra la sfera dell’autismo, una malattia sempre più diffusa. All’Ortofruttifero di

Yoga in cammino Equinozio di Primavera 19-20 marzo Apuantrek –

Salve a tutti, il 19-20 Marzo con Apuantrek e in collaborazione con l’insegnante di Yoga Enzo Girolami, sono ad offrirvi in occasione dell’Equinozio di Primavera, un fine settimana legato a facili escursioni, alla Natura dell’orto botanico Pellegrini-Ansaldi , alla pratica Yoga, alla geologia, alla Linea Gotica e alla conoscenza della famosa “Strega delle Apuane” un monolite roccioso che incute paura a chiunque. Come sempre andremo in un rifugio diverso dai