576279_396460740453178_26557152_n

 la SALSICCIA DELLA LUCCHESIA

eventuali droghe presenti nella salsiccia sono segreti di macellaio ed ognuno ha la sua ricetta, comunque senza droghe è forse la migliore.
Preparazione simile al salame con alcune differenze:usare 50% magro,50%grasso.Un pancettone fresco magro puo’ bastare,eventualmente aggiungere un po’ di magrodi spalla.Una volta determinate le % (il peso) tritare abbastanza finemente.Il condimento,sale,pepe
(18% gr.di sale a Kg., 5 gr.di pepe a Kg.,più la salsiccia è grassa più il sale può diminuire)
Per amalgamare l’impasto gia’ condito con sale grosso,pepe,ecc.usare vino rosso (eventualmente un bicchiere da vino ogni 2.5Kg di carne).
Far riposare l’impasto 2/3 ore ed insaccare usando un budello di piccolo diametro.
visto che la salsiccia fresca deve essere consumata in breve tempo,potete al posto del budello (evitando quindi l’insaccattura)usare i fogli di alluminio.Mi spiego:con l’impasto ottenuto fare dei cilindri (come si usa per gli gnocchi,tipo serpente) e fasciarli con l’alluminio,tenerli naturalmente in frigo e consumarli in breve tempo. fonteezio lucchesi

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi