INSALATA RUSSA “COMODATA” ….DI CASA MIA

“COMODARE” nel dialetto garfagnino significa aggiustare.18034200_1264144860351424_6095609533928888541_n
C’è chi il lesso lo mangia, chi lo dà al gatto, io lo mangio ma a volte mi capita di utilizzarlo in una sorta di insalata russa col lesso, provatelo è molto buono.
Ci vuole della carne lessata di buona qualità, potete mettere anche il pollo, tutto ben sgrassato e tritato a coltello (il frullatore dimenticatelo) poi lessate delle patate, fagiolini, carote, piselli aggiungete dei sottaceti, olive verdi, uovo sodo tutto ridotto a piccoli cubetti, condite tutto con metà della maionese fatta da voi con uno o due uova, uno o due cucchiai di senape, sale e pepe aceto o limone senza esagerare e mescolate bene.
Ora formate un “panetto” aiutandovi con una piccola teglia o una terrina, rivestite tutto con la vostra maionese avanzata, guarnite con una carotina fine lessata e tagliata a rondelline, pisellini, fette di uovo sodo, fette di olive, sottoli come funghetti e carciofini e tutto quello che vi dice la vostra fantasia.
Mettete in frigo fino al momento di andare a tavola.
FONTE EZIO LUCCHESI

FacebookTwitterGoogle+Condividi