In primavera si iniziava a lavorare ” da buio a buio” .31206293_10155572512366814_448791902748502297_n

 


Quando in campagna c’era solo l’aiuto delle braccia e delle bestie i lavori erano lenti, si impiegavano giornate intere per dissodare un campo, per frantumare le zolle, per poter seminare e trapiantare…eppure da questi campi è uscita una generazione capace di affrontare la vita con speranza, capace di gioire del poco e di costruire il proprio futuro.

Share