Gli orti urbani.35164860_10155684008951814_1413231599742353408_n

 


La periferia urbana diventa sempre più spesso luogo dove “fare comunità”, creando spazi in cui vivere un’esperienza di agricoltura sostenibile, civica e sociale.Alcuni benefici degli orti urbani sono tangibili, come il far crescere ortaggi e frutti per il consumo familiare o dare forma allo spazio all’aperto per questa pratica; altri benefici sono invece intangibili come il benessere delle persone e i benefici psicologici, la socialità, il passare tempo all’aperto, il lavorare con le mani, l’approciarsi alla natura…

FacebookTwitterGoogle+Condividi