CAVOLO “STASCINATO”, ……..UNA PIETANZA DEL CAVOLO

26231827_1492206300878611_2056350623091272564_n


a casa mia si dice “strascinato” tutti dicono strascicato, comunque lo si chiami è un buon contorno al maiale (ne favorisce la digestione dei grassi) si prende un cavolo cappuccio, si pulisce bene e si taglia fine, nel frattempo in un largo tegame mettete una cipolla tritata a stufare, aggiungete salsiccia sbriciolata, quando tutto è ben insaporito aggiungete un cucchiaio di conserva sciolta nel brodo di verdura, aggiungete il cavolo, insaporite, aggiungete brodo, sale e pepe e cuocete.
Se vi fosse avanzato del cavolo cappuccio crudo, tagliato finissimo, è un’ottima e salutare insalata, da solo o in compagia con altre verdure. DI EZIO LUCCHESI

Share