Il Santo del Giorno

Il Santo del giorno, 23 Gennaio: Sant’Emerenziana, invocata contro i mali del ventre

Il Santo del giorno, 23 Gennaio: Sant’Emerenziana, invocata contro i mali del ventre Vergine e Martire Nascita      Roma, fine III secolo Morte        Roma, 304 circa Attributi     Giglio; Palma; Pietre sul grembo Invocata per il mal di ventre e le malattie degli intestini   Agiografia Le poche notizie biografiche sul conto di Emerenziana si devono in gran parte ad un racconto agiografico della passio latina di sant’Agnese, opera di un ignoto

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Il Santo del giorno, 22 Gennaio: Irene dei malati, Vincenzo degli orfani, vedove e poveri

Il Santo del giorno, 22 Gennaio: Irene dei malati, Vincenzo degli orfani, vedove e poveri Irene (… – III secolo) è stata, secondo la tradizione, una cristiana di Roma che subì il martirio per aver sostenuto la propria fede; Secondo la tradizione era moglie di Castulo, un funzionario dell’imperatore Diocleziano martirizzato per ordine dell’imperatore per non aver voluto rinunciare alla sua fede cristiana, nel 286. Due anni più tardi Irene,

Il Santo del giorno, 21 Gennaio: S. Agnese, patrona dei fidanzati, dei giardinieri e tricologi

Il Santo del giorno, 21 Gennaio: S. Agnese, patrona dei fidanzati, dei giardinieri e tricologi Agnese (Roma, 290-293 – Roma, 21 gennaio 305) era, secondo la tradizione latina, una nobile appartenente alla gens Clodia (La gens Claudia fu un’importante famiglia romana, di antica origine sabina secondo le stesse fonti latine, di origine etrusca proveniente da Caere secondo recenti scoperte archeologiche. La Famiglia sempre al vertice di Roma, dette solo per

Il Santo del giorno, 20 Gennaio, S. Sebastiano, Patrono di Fosciandora

San Sebastiano (256 – Roma, 20 gennaio 288) è stato un militare romano, martire per aver sostenuto la fede cristiana; venerato come santo dalla Chiesa cattolica e dalla Chiesa Cristiana Ortodossa, è oggetto di un culto antichissimo. Il Santo del giorno, 20 Gennaio, S. Sebastiano, Patrono di Fosciandora Secondo la leggenda il santo visse quando l’impero era guidato da Diocleziano. Sarebbe nato a Milano ( o forse a Narbonne, dopo

Il Santo del giorno, 19 Gennaio: S. Macario, S. Ponziano

Il Santo del giorno, 19 Gennaio: S. Macario, S. Ponziano San Macario il Grande Abate di Scete (Alto Egitto, 300 c. – 390)   La biografia di san Macario il grande viene spesso confusa con quella del suo omonimo san Macario Alessandrino, anch’egli monaco a Scete e suo contemporaneo. Ambedue, insieme a Isidoro, furono inizialmente discepoli di Sant’Antonio Abate. Macario il grande nasce intorno al 300. Giovanissimo diventa cammelliere, occupato

Il Santo del giorno, 18 Gennaio: S. Prisca

Il Santo del giorno, 18 Gennaio: S. Prisca Santa Prisca Martire (I sec. o sec. III?) Etimologia: Prisca = primitiva, di un’altra età, dal latino Emblema: Palma E’ difficile stabilire la vera identità di questa martire romana, nonostante i numerosi documenti antichi, poiché le varie notizie che la riguardano si riferiscono probabilmente a tre persone diverse. La celebrazione odierna vuole comunque onorare la fondatrice della chiesa titolare sull’Aventino, alla quale

Il Santo del giorno, 17 Gennaio: S. Antonio Abate

Il Santo del giorno, 17 Gennaio: S. Antonio Abate Antonio abate, Sant’ Antonio abate, detto anche sant’Antonio il Grande, sant’Antonio d’Egitto, sant’Antonio del Fuoco, sant’Antonio del Deserto, sant’Antonio l’Anacoreta (Qumans, 251 circa – deserto della Tebaide, 17 gennaio 357), fu un eremita egiziano, considerato il fondatore del monachesimo cristiano e il primo degli abati. A lui si deve la costituzione in forma permanente di famiglie di monaci che sotto la

Il Santo del giorno, 16 Gennaio: S. Marcello I Papa

Il Santo del giorno, 16 Gennaio: S. Marcello I Papa San Marcello I Papa m. 16 gennaio 309  (Papa dal 27/05/308 al 16/01/309) Marcello I (… – 309) fu il 30° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica dal 27 maggio 308 al 16 gennaio 309. È venerato come santo dalla Chiesa cattolica e dalle Chiese ortodosse. L’impero romano era in pace fin dal 260 e, in questa situazione,

Il Santo del giorno, 15 Gennaio: S. Paolo di Tebe e S. Mauro

I Santi che abbiamo scelto per la giornata di oggi, sono più famosi per le persone, anch’esse sante, alle quali furono vicini, che per loro stessi. Il primo fu compagno di S.Antonio Abate, il secondo di S. Benedetto. Paolo di Tebe, ricordato come Paolo il Primo Eremita (Egitto, 230 circa – Tebaide, 335 circa), è considerato dalla tradizione cristiana il primo eremita; è venerato dalla Chiesa cattolica, dalla Chiesa Bizantina

Il Santo del giorno, 14 Gennaio: S.Felice di Nola

Il Santo del giorno, 14 Gennaio: S.Felice di Nola San Felice da Nola Sacerdote e martire   Nola, III sec. – 14 gennaio 313? La vita del prete Felice ci è narrata da san Paolino di Nola, a cui si deve anche l’importante complesso di basiliche paleocristiane a Cimitile, a sei chilometri dalla località campana. Qui erano state deposte le spoglie di Felice, morto probabilmente dopo il 313. Nato a