Nel primo pomeriggio di oggi 12 ottobre, Durante un normale controllo   i Carabinieri di Borgo a Mozzano hanno fermato un giovane marocchino, il quale non forniva i documenti  dando inoltre le  geralità false.
Il giovane,  un 20enne residente in zona con precedenti penali, durante i successivi colloqui si è ripetutamente preso gioco dei militari, i quali hanno proceduto all’erresto per aver fornito generalità falsearresti-carabinieri-albenga-333036.660x368.

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi