Acf Lucchese chiude il campionato di B nazionale al 9° posto

Finisce 3-3 l’ultima partita con il Molassana Boero, determinata da errori arbitrali piuttosto evidenti
Con il pareggio per 3-3 con il Molassana Boero, si è concluso con un pizzico di amarezza il campionato di serie B nazionale per l’Acf Lucchese del presidente Marco Chiocchetti.
Il rammarico riguarda quasi esclusivamente questa ultima partita, pareggiata dopo che  le rossonere erano in vantaggio per 3-1 e determinata da alcune discutibili decisioni arbitrali. In particolare le lucchesi si sono lamentate  per due vistosi falli sul portiere Landi in occasione di due delle tre reti liguri e di un clamorosissimo fallo di mano in area quando il recupero finale stava per scadere.
In ogni caso le ragazze guidate da Maurizio Corti hanno concluso il torneo con  37 punti e un nono posto tutt’altro che da disprezzare. Ora l’Acf Lucchese, come ha dichiarato il suo presidente Chiocchetti a fine gara, lavorerà per il futuro, avendo rilevato un deciso interessamento nei confronti della sua società, della sua storia e del prestigio accumulato nel corso degli anni e consolidato in questa stagione, che potrebbe portare  a importanti novità.
Acf Lucchese-Molassana Boero 3-3
Reti :pt  30 e 36 Di Lupo 39 Poletto st 24 Bengasi 28 Fernandez 36 Tolomeo
Acf Lucchese :  Landi, Cantini, Frediani, Passaglia, Lehmann, Rossi , Masè, Bengasi, Nellini, Biancalana, Di Lupo. Allenatore Corti. In panchina Marchi.
Molassana Boero : Stevanin, Pozzo, Librandi, Cozzani, De Blasio, Ponzanelli, Abondi,Poletto, Fernandes, Tolomeo, De Plann. Allenatore Stocchi. In panchina Peluffo, Crivelli.
Arbitro : Moretti di Città di Castello.  

Share